SEO carbone media agency

Perchè la SEO è importante?

Perché la SEO è importante per il business? Cosa significa SEO nel mondo degli affari? Sentiamo queste domande e altre simili più e più volte.

Negli anni trascorsi dall’invenzione del primo motore di ricerca, la SEO (Search Engine Optimization – Ottimizzazione sui motori di ricerca) è stata elogiata, interpretata male, eccessivamente semplificata e persino occasionalmente stigmatizzata. Tanto è vero che anche gli imprenditori più esperti non comprendono appieno l’importanza del SEO per le imprese.

Mentre molte persone pensano ancora alla SEO come a una sorta di “Hocus-Pocus”, coloro che lavorano correttamente con la SEO nella loro strategia di marketing online, godono di tali vantaggi sostanziali come aumento del traffico e delle conversioni, visibilità, credibilità, consapevolezza del marchio e migliore comprensione del comportamento del cliente.

seo carbone media agency

Affidarsi alle tecniche SEO e alle pratiche collaudate, soprattutto se non sono quelle generiche, ma personalizzate specificamente per la tua attività, porta Lead (contatti) qualificati e clienti felici (dunque di ritorno) a tutti i tipi di attività, dalle piccole aziende locali alle grandi imprese internazionali .

Continiando a leggere troverai le risposte dettagliate a domande come “Perchè la SEO è così importante per il business?” e “In che modo la SEO aiuta a crescere il business?”, “Perché la SEO locale è utile per le piccole imprese?”, “Perché la SEO è importante per B2B” ecc, suggerimenti e consigli per il tipo di attività che già gestisci o semplicemente per il lancio.

Il traffico è uno dei primi vantaggi di un buon lavoro sulla SEOIl traffico fornisce Lead, i tuoi potenziali clienti, e il motivo per cui ti trovano è perché sono alla ricerca di servizi o prodotti che offri. Se la tua pagina è ottimizzata, ad esempio, per la parole chiave “Servizi IT”, l’unico modo in cui l’utente ti troverà è se cerca effettivamente “Servizi IT”.

carbone media agency seo

In parole povere: preferiresti aprire un negozio di mattoni e malta in un vicolo di un’isola abbandonata o in una strada trafficata in una grande città? La SEO è ciò che porta il tuo negozio virtuale nella Fifth Avenue di Internet, la prima pagina dei risultati di ricerca di Google. Sì, trovarsi su questa Fifth Avenue virtuale non significa necessariamente che tutto il traffico che passa attraverso la tua attività si convertirà in denaro reale, ma è probabile che la maggior parte dei passanti finirà per diventare clienti paganti.

Il bello di una SEO ben fatta è che la tua attività ottiene Lead di qualità (interessati alla tua offerta), ed è dunque probabile che queste persone convertano (acquistino) poichè quello che stavano cercando (search intent), corrisponde ad un’offerta come la tua.

Capisci l’importanza di questa “Stregoneria” o non è ancora abbastanza?

l'importanza della seo

Il 61% degli esperti di marketing afferma che migliorare la SEO e aumentare la propria presenza nella ricerca organica è la massima priorità del marketing in entrata. Allo stesso tempo, il 54% dei professionisti del marketing si concentra sulla crescita del traffico verso il proprio sito web.

Il 70-80% degli utenti dei motori di ricerca si concentra solo sui risultati organici . Ciò significa che le persone non amano fare clic sugli annunci a pagamento nella parte superiore dei risultati di ricerca, ma prediligono i risultati organici che vengono mostrati sotto gli annunci.

Un posizionamento più alto nei risultati di ricerca organici stabilisce la credibilità del tuo marchio agli occhi dei tuoi potenziali clienti, segnala loro che sei il migliore nel tuo settore, non semplicemente quello che ha pagato per un annuncio.

Ti ricordi anche l’ultima volta che sei arrivato fino alla seconda pagina della SERP (pagina dei risultati del motore di ricerca)? Se capisci l’inglese (in alternativa basta tradurre con Google), ecco un grafico interessante da Advanced Web Ranking.

Se hai visto il grafico sopra citato, noterai come la percentuale di clic scende in base alla posizione. Abbastanza drammatico, se ci pensi.

Inoltre, Google e altri motori di ricerca insieme ad esso, prendono in considerazione il CTR (percentuale di clic) quando classifica le pagine web. In poche parole: è probabile che Google inserisca una pagina con un CTR più elevato nella parte superiore della SERP perché riconoscerà tale pagina come più preziosa per gli utenti.

Raggiungere le prime posizioni di ricerca organica per le parole chiave rilevanti per la tua attività è praticamente impossibile senza una strategia adeguata, ovvero la SEO. Questo processo, nella maggior parte dei casi richiederà tempo e impegno, ma mentre sali in cima alla SERP, lentamente, ma costantemente, costruisci la consapevolezza del marchio e ottieni la fiducia dei tuoi potenziali clienti.

Comprendere i tuoi clienti è fondamentale sia per fidelizzare al meglio quelli esistenti, sia per trovarne di nuovi.

Un altro vantaggio del SEO per il tuo business che abbiamo menzionato all’inizio è una migliore comprensione del comportamento del cliente. La SEO va di pari passo con risultati tracciabili e chiari. Monitorare ogni aspetto delle prestazioni del tuo sito web, statistiche sul traffico, tassi di conversione e altri risultati dei tuoi sforzi SEO, ti consente di vedere chiaramente ciò di cui i tuoi clienti hanno bisogno e cercano, come si comportano e perché.

In questo modo hai l’opportunità di analizzare il tuo lavoro e adattare la tua strategia di conseguenza. E, cosa più importante, creare un’esperienza utente impeccabile.

Perché menzioniamo qui l’esperienza dell’utente, questa non fa parte del design? La risposta è “non solo”, o comunque in minima parte.

Il fatto è che Internet si evolve molto velocemente porta a cambiare il modo in cui lo usiamo. Ad esempio, ormai da qualche anno l’uso mobile ha superato per la prima volta il desktop.

Google lo aveva previsto un po ‘di tempo fa e aggiorna costantemente l’algoritmo per “ignorare” i siti web che non ottimizzati per dispositivi mobili e solo pochi mesi, fa ha implementato l’indicizzazione mobile-first.

Quindi, in parole povere, se la tua presenza online non è responsive (siti ottimizzati per dispositivi mobili), probabilmente stai perdendo un bel po ‘di potenziali contatti e anche clienti effettivi.

siti web mobile first

Ogni azienda desidera un Ranking organico eccezionale, visibilità e tutti i vantaggi che ne derivano. Un’esperienza utente impeccabile però è molto difficile da ottenere, e la SEO di qualità aiuta a crearla.

La SEO è importante per ogni azienda?

Ora che abbiamo spiegato l’importanza della SEO per un’azienda, potresti ancora avere domande come ad esempio: “la SEO è importante per ogni azienda? È importante investire nella SEO anche se la mia attività non è effettivamente svolta online?”

La risposta è “si”, ma vediamo di argomentare un po.

Il nostro approccio alla SEO, le tecniche che utilizziamo e gli obiettivi su cui ci concentriamo dipendono in gran parte dal tipo di attività, dalle dimensioni dell’azienda e dal settore o dalla nicchia in cui si trova la tua attività.

L’importanza della SEO per le piccole imprese.

Ci sono oltre 123.000 piccole imprese in Italia e gli studi mostrano che oltre il 25% di coloro che falliranno nel primo anno di attività, oltre il 30% morirà nel secondo anno, e tra coloro che “sopravvivono” nei primi due anni, il 50% rischiano di fallire entro quinto anno. Se dal sesto anno pensi di aver schivato un proiettile, beh, sappi che un altro 70% è destinato a fallire entro i primi 10 anni che è sul mercato.

Nel frattempo, solo il 59% circa delle piccole imprese ha una presenza online (da valutarne la valenza). Tutto ciò sembra un’opportunità persa se pensiamo che oltre il 90% di tutte le esperienze online iniziano con una ricerca tramite Google o altri motori di ricerca.

azienda fallita

L’importanza della SEO per le piccole imprese è piuttosto seria.

Suggerimenti SEO per le piccole imprese.

Esistono tattiche di ottimizzazione universali che ogni piccola impresa dovrebbe implementare se mira al successo online, indipendentemente dal settore in cui opera. Ecco solo un paio di suggerimenti SEO per un piccolo imprenditore:

Cerca di conoscere il tuo pubblico e socopri cosa vuole, analizza il mercato attuale e le sue tendenze, analizza i tuoi concorrenti, quindi assicurati che il tuo sito web soddisfi esattamente quei desideri e bisogni. Esegui ricerche per parole chiave altamente mirate; sono lontani i tempi in cui potevi riempire eccessivamente una pagina di parole chiave e arrivare in cima alle SERP dall’oggi al domani.

Gli algoritmi di Google non hanno alcun interesse per la quantità di parole chiave che inserisci nelle tue pagine, hanno interesse a capire se le informazioni che fornisci sono pertinenti a ciò che i loro utenti stanno cercando (Search intent). Pertanto, ogni pagina del tuo sito web deve mirare a un “cluster” specifico ed evitare la “Cannibalizzazione” delle parole chiave per garantire che il motore di ricerca possa identificare l’argomento principale della tua pagina.

Quando utilizzai parole chiave (Keywords), assicurati che siano pertinenti alla tematica. Inoltre assicurati che la velocità della tua pagina sia all’altezza degli standard (Il 40% delle persone abbandona un sito web che impiega più di 3 secondi per caricarsi). Rimani aggiornato sui cambiamenti negli algoritmi dei motori di ricerca e sulle tendenze SEO, oppure affida la tuo SEO a professionisti: il consiglio più banale ma allo stesso tempo più giusto che ci sentiamo di darti!

Puoi dedicare tutto il tuo tempo al monitoraggio dei cambiamenti e delle tendenze nel SEO, provare a capire ciò che funziona per la tua piccola impresa andando per tentativi e incappando (inevitabilmente) in errori. Oppure puoi creare il tuo prodotto e lasciare che i professionisti SEO facciano le cose difficili per te.

Quanto costa la SEO per le piccole imprese?

La SEO è un modo molto conveniente per una piccola impresa di raggiungere i propri obiettivi in ​​modo più efficiente e rimanere nel 30% delle piccole imprese che alla fine prosperano. Il costo medio della SEO per le piccole imprese varierà da azienda a azienda e dipenderà dagli obiettivi che desideri raggiungere e dalle tattiche che verranno implementate, e da tantissime altre variabili.

Perché la SEO è importante per le attività commerciali locali?

Di tutte le ricerche su Google il 46% sono locali , tra i risultati locali il 92% degli utenti ha scelto di cliccare su risultati trovati sulla prima pagina delle SERP e in media, il 70% dei clienti sceglie un negozio in base alle informazioni trovate online.

Ecco una piccola chicca: solo circa il 50% dei negozi locali ha rivendicato la propria scheda locale su Google (Google My Business).

Questo è uno dei motivi principali per cui la SEO locale è fantastica per ottenere nuovi clienti; hai semplicemente molta meno concorrenza se usi correttamente gli strumenti e le tattiche a tuo vantaggio.

La SEO locale, come qualsiasi altro ramo della SEO, comporta attività sia on-page che off-page.

Suggerimenti SEO per attività locali:

richiedi la tua scheda Google My Business; è gratuita e ti aiuterà a entrare nel famigerato Local 3 Pack. Se non hai familiarità, il Local 3 Pack appare subito dopo gli annunci a pagamento nelle SERP locali e mostra le prime 3 attività commerciali più rilevanti sulla mappa. C’è la possibilità di inserire belle immagini, indirizzi, valutazioni, recensioni e altre cose che i tuoi clienti vogliono vedere quando cercano un’attività locale.

Le citazioni sono estremamente importanti per la tua attività, le citazioni locali o le menzioni della tua attività in vari elenchi aziendali sono anche i principali segnali di posizionamento per i motori di ricerca. Questi sono chiamati Backlink della SEO locale.

Assicurati che i tuoi indirizzi e recapiti siano gli stessi da tutte le parti.

Ottimizza per parole chiave locali, Il più delle volte i potenziali clienti utilizzano la posizione per la loro ricerca: “farmacia Milano”, “negozio biologico di Cagliari” ecc.

seo carbone media agency

Nel caso in cui te lo chieda ancora, la risposta è abbastanza ovvia: la SEO è importante per aziende di tutte le dimensioni e, se fai affari a livello locale, la SEO locale è ciò su cui devi investire, se vuoi superare la concorrenza.

Quanto ti costerà la SEO locale?

Come per tutto nella vita, il prezzo dipende da molti fattori, perciò non esiste un prezzo fisso.

Pretendere un prezzo fisso sarebbe un po come andare da un meccanico per auto da corsa e chiedergli: “quanto costa elaborare la mia auto per farla andare più veloce?” Una risposta non c’è, ma piuttosto il meccanico potrebbe rispondervi così: “di che macchina si tratta? Contro che auto vuoi gareggiare? Che velocità ti piacerebbe raggiungesse? Su che strada vuoi farla correre, sterrato o asfalto?” ecc ecc…

In base all’obiettivo, si studiano le strategie, e solo successivamente si può avere un costo di “elaborazione” (la metafora del meccanico ci piace troppo).

meccanico auto

L’importanza della SEO per le aziende B2B.

Perché le aziende B2B hanno bisogno della SEO? Ebbene, il 71% dei ricercatori B2B inizia la ricerca con una ricerca online generica, mentre il 77% degli acquirenti B2B afferma che valuterà di parlare con un venditore solo dopo aver svolto la propria ricerca online.

L’importanza della SEO per il B2B è piuttosto significativa al giorno d’oggi. Le ricerche mostrano che sempre più ricerche nel B2B sono fatte da Millennial e che i Millenial si affidano alla ricerca online molto più delle generazioni precedenti. Il mondo online si evolve rapidamente e nessuna azienda può sopravvivere senza evolversi con esso.

Suggerimenti SEO per le aziende B2B.

Affidati maggiormente alle parole chiave con un volume di ricerca basso, il mondo B2B è molto più piccolo di B2C, non puoi aspettarti di avere 50000 ricerche per le tue parole chiave mirate, probabilmente ce ne saranno molte meno.

Concentrarsi su parole chiave di alto valore, ma a basso volume è fondamentale qui.

Coltiva le tue recensioni, gli acquirenti B2B hanno sempre avuto un processo decisionale più lungoGli studi dimostrano che oltre il 60% degli acquirenti B2B preferisce cercare siti web di recensioni di terze parti prima di rivolgersi effettivamente a un’azienda. Vari riepiloghi, opinioni di esperti su siti web affidabili forniti dalla tua azienda, menzioni della tua azienda non solo formeranno una percezione positiva della tua azienda come un’attività affidabile e aggiornata, ma forniranno anche Backlink naturali fondamentali per migliorare il tuo Ranking.

Prezzo della SEO per B2B.

Se volete una risposta, leggete nuovamente la metafora sul meccanico (Si, ci piace davvero tanto).

Articolo scritto e redatto da:

Marco Sedda (Web Designer) by Carbone Media Agency

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now Button

Ci siamo quasi

Inserisci i tuoi dati e un nostro operatore si incaricherà della richiesta nel minor tempo possibile.